X Reality

Vision

Offer

Scenarios

Frontier Technologies

Roles

Tilt

INTUITIVE, INVOLVING, COLLABORATIVE

X REALITY, THREE WAYS TO USE ALL THE REALITY THAT SURROUNDS US

?

Why

Digital transformation radically changes not only the use of contents, but also how to react to things, places, people, introducing different ways to doing experience and different reality levels.
For this reason, today in many areas from design to training, from assistance to consumer engagement, there is the need to create new tools to use all the realities available, from virtual to augmented one.

?

What

Showing products practically, creating unforgettable and involving interactive memos that can be seen from a distance. But also transforming training programs in applications that can transfer experiences and not just concepts. Without taking into account the fundamental contribution in remote problem solving and maintenance activities. Today, they represent just some examples of telepresence made possible thanks to digital technologies.

?

How

Virtual Reality, Augmented Reality and, lastly, Mixed Reality (X Reality) make all of this possible. Virtual reality allows to create immersive experiences through 360 degree high-definition videos: users can practically see environments and objects, exploring them and interacting with them by wearing specific viewers or by exploring space using the smartphone display as a filter. To this solution – that literally tears down any geographical barrier – Augmented Reality application can be added, thanks to which the content seen through Virtual Reality are enriched with surfable elements that expand the perception and quantity of information that come with images. In this way Mixed Reality takes form, that represent for business a world still to be explored.

What's Next

Find out more

X Reality

Blockchain

Machine Learning

Cognitive Services

Bot

Natural User Interface

IOT

LATEST FROM THE BLOG

Il ruolo di bot e chatbot per il Customer Service

Il legame tra bot e Customer Service esiste da tempo: rientrano, infatti, in questa categoria ogni servizio automatizzato di assistenza ai clienti. Formalmente, sono ‘bot’ anche le voci registrate che accolgono chiunque tenti di mettersi in contatto con il servizio clienti di una grande azienda, dalle telco ai servizi come luce e gas. La novità, dunque, non sono di sicuro i bot.

Read more
Banche: tra customer engagement e profilazione clienti con l’AI

Il mondo del Finance non sarà mai più lo stesso. L'entrata in vigore della PSD2, la nuova direttiva europea dedicata ai servizi bancari e di pagamento, ha scardinato per sempre le regole di ingaggio e gestione dei clienti con cui gli istituti hanno affrontato il mercato negli ultimi decenni. Oggi, previa autorizzazione dei titolari dei dati, soggetti terzi e player provenienti dalle frange più innovative del settore Fintech possono accedere a conti correnti e informazioni relative alle transazioni per formulare offerte personalizzate. Facendo leva su organizzazioni snelle e su tecnologie digitali di frontiera, di fatto questi soggetti possono disintermediare – grazie alla convenienza delle fee e a user experience estremamente intuitive – gran parte della filiera bancaria. Carte e applicazioni di pagamento, finanziamenti e mutui o anche prodotti assicurativi, vengono resi disponibili in tempi rapidissimi, con opzioni e meccanismi di tariffazione e rinnovo tagliati su misura sulle esigenze dei clienti.

Read more
Quanto costa adottare un chatbot e quanto può far risparmiare

Se è vero che il mercato dei chatbot è in crescita esponenziale e raggiungerà i 5,63 miliardi di dollari nel 2023 (fonte: ResearchAndMarkets), un motivo di tutto questo successo ci dovrà pur essere

Read more