ON-Bot

Visione

Offerta

Scenari

Tecnologie di Frontiera

Ruoli

Tilt

ON-Bot è il ChatBOT di Teorema rapido da installare e adatto alle esigenze di tutte le imprese, anche delle PMI. Progettato per sostituire le semplici pagine di Q&A dei siti web, il sistema è dotato di un’interfaccia utente personalizzabile (è possibile inserire il logo aziendale oppure applicare colori in linea con il brand e con sito) che estrae i dati presenti in azienda. Grazie al  motore di Intelligenza Artificiale di Microsoft Azure, non solo è in grado di interpretare il linguaggio naturale e fornire risposte agli utenti che cercano informazioni on line, ma può anche indirizzarne la navigazione sulla base delle analisi effettuate. Gli amministratori possono gestire domande e risposte attraverso una semplice console di back-end, che consente di inserire un numero illimitato di Q&A, e sfruttare i report generati dal sistema per svolgere analisi quantitative e qualitative utili a “insegnare” a ON-Bot come risultare più efficace nel dialogare con gli utenti umani.

La piattaforma rappresenta dunque solo il primo passo verso la creazione di servizi di customer care evoluti: ON-Bot è infatti espandibile con componenti aggiuntive, come per esempio moduli di Machine Learning, che aprono scenari completamente nuovi: attraverso l’auto-apprendimento, il sistema diventa infatti in grado di evolvere, acquisendo sempre maggiore precisione e pertinenza nel rispondere ai quesiti e nel prevedere, desumendole dal contesto della chat, le domande che potrebbero essere poste dagli utenti.

ON-Bot è in poche parole una soluzione adatta a tutte le organizzazioni che non possono permettersi chat di customer care gestite da operatori umani o che vorrebbero indirizzare le risorse impegnate su quel fronte su altre attività, come sta cercando di fare, per esempio, il Comune di Milano, che si è rivolto a Teorema per ottenere un Bot capace di dare supporto a cittadini e turisti che chiedono informazioni  su monumenti, trasporti ed eventi. Il risultato è Chiara, il ChatBOT che, sfruttando algoritmi di Machine Learning, risponde alle domande  degli utenti contestualizzandole e fornendo informazioni il più precise possibile, imparando di volta in volta da ciascuna interazione. Se la risposta non è disponibile perché non ancora elaborata, all’utente vengono comunque forniti alcuni suggerimenti in linea con la richiesta. Ciò sta permettendo di ridurre il carico di lavoro degli operatori telefonici adibiti al front-end, offrendo alla pubblica amministrazione la possibilità di ricollocarli su mansioni a maggior valore.

Nella sua versione base ON-Bot non ha bisogno di costosi progetti di sviluppo ad hoc ed è proposto in abbonamento mensile al prezzo di 599 euro al mese, con impegno minimo di un anno. Sono inclusi nell’offerta (disponibile anche nella versione Try&Buy per 30 giorni) 10 mila chiamate al mese, la documentazione per l’installazione step-by-step e un servizio di assistenza tecnica via e-mail.

Lavora con noi