Industry 4.0

Visione

Offerta

Scenari

Tecnologie di Frontiera

Ruoli

Tilt

Viene comunemente definita la quarta rivoluzione industriale, in quanto l’integrazione di dati, sistemi di automazione, oggetti connessi e robotica sta dando vita a un balzo evolutivo del modo di concepire il mondo manifatturiero. Ma la verità è che si tratta solo dell’inizio di un processo destinato a non fermarsi più, un ciclo continuo di innovazione che porterà l’industria verso nuovi orizzonti, quali per esempio quello della mass customization e della produzione in real time.

IoT

Uno dei motori di questa trasformazione è l’Internet of Things, grazie al quale gli oggetti (macchinari, veicoli, ma anche gli stessi prodotti) opportunamente innervati di sensori e connettività, riescono a dialogare tra loro e con piattaforme centralizzate o periferiche di raccolta e analisi dei dati abilitando network e applicazioni che permettono di monitorare posizione, prestazioni e stato di usura dei dispositivi in relazione all’ecosistema in cui operano.
La visione d’insieme che ne scaturisce permette di aumentare efficienza e produttività, riducendo i costi di gestione e manutenzione degli impianti.

BI

Gli ecosistemi scaturiti dalle interazioni tra gli oggetti connessi diventano realmente interessanti se vengono loro collegate piattaforme di Business Intelligence (BI), che incrociano i dati generati dai sensori con elementi di contesto, KPI e altri indici per valutare quale impatto possono avere strategie, iniziative, variazioni sull’utilizzo (o sull’ampliamento) del parco dispositivi. In questo modo è possibile effettuare simulazioni prima di allocare risorse.

Chiedi più info

Contattaci

Sviluppo Software

New World of Work

Infrastruttura

Business Intelligence

Industry 4.0

Innovazione

ULTIME DAL BLOG

Innovare oltre le aspettative dei clienti: il caso PreventPCB
Cosa vuol dire fare innovazione sul campo? Significa rispondere a precise richieste del mercato non limitandosi ad affrontare un problema attraverso soluzioni tradizionali
Leggi di più
Manufacturing tra i big 3 che hanno scelto l’AI
Secondo le previsioni di IDC, nel 2019 verranno investiti più di 35 miliardi di dollari a livello globale in soluzioni di Intelligenza Artificiale
Leggi di più
Smart Manufacturing. Perché i CIO scelgono l’AI?
Il ruolo del Chief Information Officer (CIO) è soggetto a profondi cambiamenti. Soprattutto nel manufacturing, dove l’introduzione di nuovi processi e tecnologie ha un impatto enorme sulla capacità dell’azienda di creare valore
Leggi di più
Lavora con noi