Natural User Interface

Visione

Offerta

Scenari

Tecnologie di Frontiera

Ruoli

Tilt

Sorprendente, interattiva, differenziante

Comprendere e coinvolgere i clienti con la NUI
(Natural User Interface)

?

Perchè

Oggi i clienti vogliono un filo sempre più diretto con i brand: servizi di assistenza accessibili e messaggi di marketing personalizzati, possibilmente coinvolgenti e ad alto contenuto emozionale. Se sul fronte del customer engagement occorre fornire un’interazione intuitiva e appagante, la comunicazione di marca deve saper colpire nei punti e nei momenti giusti a maggior ragione se si desidera rendere peculiare l’esperienza all’interno dei luoghi fisici, per offrire valore aggiunto rispetto allo shopping on line e attirare potenziali clienti negli store. In entrambi i casi, quello che serve è un effetto WOW, una relazioni che punti su semplicità e sulla capacità dei contenuti di essere goduti oltre che assimilati.

?

Cosa

Niente di più semplice che utilizzare il linguaggio naturale e la propria voce per interagire con un servizio di risposta automatico, che può supplire nella quantità – e ora anche nella qualità –  a un call center con operatori umani. Quello della gestualità è invece un territorio ancora poco esplorato, dove la possibilità di esprimersi usando il più intuitivo e immediato dei sistemi di comunicazione può trasformarsi in un’esperienza completamente nuova per gli utenti anche evoluti.

?

Come

Integrando sistemi di voice recognition e sensori di movimento nei front end aziendali permette agli utenti di accedere a informazioni e contenuti semplicemente parlando o muovendo il corpo e le mani. I motori di intelligenza artificiale e i sensori riconoscono parole e gesti e li traducono in scelte di navigazione, che restituiscono un’interazione intuitiva e coerente con il movimento. Efficienza, facilità nell’esperienza d’uso ed effetto WOW sono garantiti.

What's Next

Scopri di più

X Reality

Blockchain

Machine Learning

Cognitive Services

Bot

Natural User Interface

IOT

ULTIME DAL BLOG

Gestione della produzione, come migliorare con blockchain
In un modello di smart manufacturing, in cui le tecnologie ‘4.0’ abilitano processi più efficienti e massimizzano la produttività industriale, la gestione della produzione non si avvale unicamente di sensori IIoT (Industrial Internet of Things)
Leggi di più
Missione banca omnicanale per ON-Bot
Mettere al servizio dei clienti un contact center realmente efficace non è cosa da poco. Occorrono risorse umane qualificate, spazi dedicati e l’istituzione di un ciclo continuo di attività di formazione, indispensabili per tenere gli assistenti al passo con l’evoluzione
Leggi di più
Parlare con un robot aiuta l’employee engagement
Secondo le previsioni di Gartner, entro il 2021 il 25% dei digital worker userà un Virtual Employee Assistant (VEA) su base quotidiana, una vera e propria impennata rispetto al 2% del 2019.
Leggi di più
Lavora con noi